Connettiti con noi

Barcellona

Barcellona, Suarez: «Non so perché mi hanno scaricato»

Pubblicato

su

Le parole di Luis Suarez sul suo addio al Barcellona: «Se incontrassi Koeman vorrei che avesse la cortesia di dirmi la verità in faccia»

Intervistato da Marca, Luis Suarez ha parlato, tra gli altri argomenti del Barcellona: di come vede la squadra adesso e come mai era stato scaricato. Di seguito le sue parole.

ADDIO AL BARÇA – «Koeman? Il tempo passa, e sì, per cortesia e rispetto, lo saluto. Se lo incontrerò, spero che Ronald abbia la grandezza che aveva come giocatore nel club e che voglia dirmi la verità in faccia. Il motivo per cui sono andato via da Barcellona e che non sono partito per motivi calcistici o tecnici».

COME VEDE LA SQUADRA – «La vedo molto bene con un mix giusto di esperti e giovani. E questi giovani hanno ancora maggiore esperienza. Penso sia una squadra in grado di competere con tutti. Xavi? Lui è cresciuto nel Barcellona e penso ridarà gioco e grandezza al club. Mi fido di lui».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.