Bari, Perinetti: “Rimango se ci sono le condizioni”

© foto www.imagephotoagency.it

Il d.s. del Bari, Giorgio Perinetti, intervistato in esclusiva dal Corriere dello Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni per parlare del campionato del Bari e, in particolare, della sfida contro la Roma del prossimo fine settimana, una squadra che rimane tutt’ora nel cuore del dirigente pugliese: “Bari salvo e con la pancia pinea? Noi abbiamo dato dimostrazione del noÃ?­stro modo di fare calcio già  dalla prima giorÃ?­nata contro l’Inter. C’è sempre la ricerca da parte del Bari di un calcio propositivo. DobÃ?­biamo finire come abbiamo cominciato, con la speranza di fare una grande prestazione”.

Sul suo futuro invece Perinetti smorza i toni: “Io lo vedo ancora a Bari, purchè si manÃ?­tengano determinate condizioni che hanno portato a quel contratto. Se cambiano si posÃ?­sono prendere in considerazione altre situaÃ?­zioni. Il Bari ha patito nove anni di B. Ora ha fatto un grande campionato in A grazie a Ventura e a un gruppo di ragazzi straordinaÃ?­rio. Il Bari deve darsi equilibrio. Sogni nel cassetto? Da romano tornare a casa sarebbe il masÃ?­simo. Ma la mia più grande ambizione è riÃ?­partire da dove ho cominciato, il settore gioÃ?­vanile. Sarebbe una promozione. I vivai anÃ?­drebbero rilanciati”.