Bayern Monaco-Napoli 0-2: pagelle e tabellino

hamsik napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Bayern Monaco-Napoli, amichevole estiva Audi Cup 2017: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, sintesi e tabellino

Bayern MonacoNapoli 0-2, gara valida per l’Audi Cup 2017, decisa dalle reti di Koulibaly e Giaccherini: vittoria meritata per gli uomini di Sarri che già ieri avrebbero dovuto ottenere decisamente più della sconfitta rimediata dall’Atletico Madrid di Simeone. Buona prova che va letta come un test assolutamente probante in vista dell’imminente playoff di Champions League.

Bayern Monaco-Napoli 0-2: pagelle e tabellino

MARCATORI: pt 14′ Koulibaly, st’ 10 Giaccherini

Bayern Monaco (4-2-3-1): Fruechtl 6; Kimmich 6.5, Sule 5.5 (32′ st Awoudka s.v), Mai 5, Friedl 5.5 (32′ st Fein s.v.); Sanches 6, Rudy 6; Coman 6.5 (18′ st Ribery 6), Vidal 6 (18′ st Tolisso 6), Tillman 6; Wintzheimer 5.5 (18′ st Crnicki 5.5). A disposizione: Ulreich, Hummels, Martinez, Rafinha, Lewandowski, Muller, Heiland. Allenatore: Carlo Ancelotti

Napoli (4-3-3): Sepe 6 (1′ st Rafael 6); Maggio 6.5 (16′ st Hysaj 6), Maksimovic 6.5 (16′ st Chiriches 6), Koulibaly 6.5, Ghoulam 6 (1′ st Rui 6); Zielinski 5.5 (33′ st Milik 6), Diawara 7 (16′ st Jorginho 6), Hamsik 6 (1′ st Rog 6.5); Callejon 6.5 (16′ st Allan 6.5), Mertens 7 (33′ st Pavoletti 5.5), Insigne 6 (1′ st Giaccherini 6.5). A disposizione: Reina, Albiol, Tonelli. Allenatore: Maurizio Sarri

NOTE: ammoniti Jorginho, Mertens, Rog
ARBITRO: Benjamin Cortus

BAYERN MONACO – IL MIGLIORE

Coman 6.5: Prestazione di gran cuore: gioca tantissimi palloni e non lo fa mai banalmente, parte e punta gli avversari con costanza, in tante occasioni riuscendo nell’intento di creare scompiglio nella retroguardia partenopea. Prova a suonare la carica ad una squadra quantomeno condizionata dal complesso precampionato e dalla scelta di Ancelotti di ruotare a pieno l’organico.

BAYERN MONACO – IL PEGGIORE

Mai 5: Rispetto al compagno di reparto Sule che almeno ci prova, lui appare spaesato: Mertens diventa presto un incubo, non ne legge i movimenti e finisce con il perderlo praticamente sempre. Il Napoli e la sua produzione offensiva non sono il test ideale per il giovanissimo classe 2000.

NAPOLI – IL MIGLIORE

Mertens 7: Non ce ne voglia nessuno: non è Milik che non vale Mertens, quanto invece il fatto che oggi in pochi valgono Dries Mertens. Semplicemente una furia: imprendibile, illeggibile. Dai suoi piedi passano gran parte delle trame offensive partenopee, in quelle in cui sembra non prendere parte te lo ritrovi poi solo avanti al portiere avversario. Le fortune del Napoli che sarà dipenderanno molto dalla vena di questo folletto.

NAPOLI – IL PEGGIORE

Zielinski 5.5: I colpi di qualità sono evidenti e neanche se ne deve discutere, ma nella prima frazione di gara il differenziale di intensità messo sul campo rispetto ai colleghi di reparto è evidente: poco cattivo e reattivo, assente in fase di contrasto. Si riscatta nella ripresa, appena prima della sostituzione imposta dalla logica delle rotazioni.

Bayern Monaco-Napoli: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Un gol per tempo: nella ripresa segna Giaccherini per certificare l’odierna superiorità del Napoli di Sarri sul Bayern Monaco di Ancelotti, ad onor del vero imbottito di giovanissimi. Le rotazioni nella ripresa non hanno scompigliato i piani tedeschi: prosegue il precampionato nero per il Bayern, buona iniezione di fiducia per i partenopei.

45′ – Non c’è recupero: Bayern Monaco-Napoli 0-2!

44′ – Bel mancino di Milik sullo scarico di Rog: blocca il portiere tedesco

42′ – Crnicki ci prova con un buon colpo di testa sul primo palo: ben appostato Rafael

39′ – Napoli in pieno controllo delle operazioni ed in gestione dei ritmi di gara

36′ – Buona iniziativa di Milik: sfondamento centrale e punizione procurata dai venti metri, è lo stesso centravanti polacco ad incaricarsi della battuta, ottima soluzione sul secondo palo che sfiora il legno alla sinistra dell’estremo difensore tedesco

33′ – Conclusione di Sanches, respinge Chiriches

29′ – Bayern Monaco impreciso nella costruzione della manovra e nella scelta finale

26′ – Gara meno intensa rispetto alla prima frazione: non piovono certamente occasioni da gol

23′ – Finta e gran cross di Ribery: manca l’accorrente al centro dell’area avversaria

19′ – Le rispettive girandole di cambi confondono le linee della gara: di base il Napoli gestisce i ritmi ed il Bayern prova a trovare qualche spazio

14′ – Intuizione eccellente di Rog per Mertens, egoista nella scelta: conclusione da posizione defilata che si spegne sull’esterno della rete

13′ – Vidal risponde di rabbia: conclusione alta sulla traversa

10′ – RADDOPPIO NAPOLI! Azione innescata dalla furia di un devastante Mertens, palla a Callejon che serve Giaccherini appostato al centro dell’area di rigore, destro chirurgico e palla alle spalle dell’incolpevole Fruechtl

6′ – Grande prova di Coman: solita corsa e scarico su Tillman, bene Rafael in presa bassa

5′ – Bene Maksimovic nel tagliafuori su Wintzheimer

4′ – Sule tiene bene su Mertens lanciato in porta

3′ – Il Bayern Monaco prova ancora a passare sulla destra grazie all’incedere continuo di Kimmich

1′ – Si riprende: ecco il secondo tempo della gara dell’Audi Cup tra il Bayern Monaco di Ancelotti ed il Napoli di Sarri

SINTESI PRIMO TEMPO – Napoli a sprazzi: il solito livello di gioco che non tradisce mai, qualche calo di ritmo però, inevitabile se consideriamo che alcuni interpreti oggi in campo hanno giocato ventiquattro ore fa, ha innescato le ripartenze del giovanissimo Bayern Monaco scelto oggi da Carlo Ancelotti. Decide al momento la rete di Koulibaly.

45′ – Si va all’intervallo senza recupero: Bayern Monaco-Napoli 0-1

42′ – Errore di Fruechtl in disimpegno, per poco non ne approfitta Insigne

41′ – Napoli fuori dalla pressione grazie alla solita qualità di palleggio

37′ – Bel sinistro di Sanches deviato in corner da Koulibaly: Napoli ora in affanno

36′ – Gran cross di Coman dalla destra ed ancora un’ottima diagonale di Maggio, sugli sviluppi botta di Friedl e palla a lato

33′ – Diawara appena lungo per Callejon, solita trama partenopea

32′ – Azione rapida e qualitativa del Bayern: Coman per Tillman per Vidal, l’ex Juventus si perde al momento della battuta finale

30′ – Altro gran cross di un attivissimo Kimmich, sbroglia la matassa Maksimovic

27′ – Coman per Vidal che calcia malissimo

25′ – Altra parata di Sepe su Wintzheimer, sugli sviluppi del corner conclusione sbilenca di Sanches

24′ – Assist direttamente da fallo laterale di Koulibaly per Mertens: stop perfetto del folletto partenopeo e respinta del portiere tedesco

23′ – Hamsik con il mancino in profondità per Mertens, il belga salta Fruechtl ma la posizione defilata non gli consente di timbrare il cartellino

19′ – Solito fraseggio di eccelsa qualità espresso dalla banda Sarri: uno spettacolo per gli occhi

16′ – Napoli ancora in avanti: solito assist illuminante di Insigne per Callejon che arriva appena in ritardo

14′ – NAPOLI IN VANTAGGIO! Punizione di Diawara intercettata da un’acrobazia di Maksimovic, il rimpallo in area tedesca premia Koulibaly, che deposita agevolmente in rete!

13′ – Terzo intervento di Sepe: questa volta deve negare il gol a Vidal, ben trovato da Sanches

12′ – Tacco di Mertens per liberare Callejon solo avanti a Fruechtl, bravo il portiere a chiudere lo specchio della porta

11′ – Sepe in estensione sul rasoterra di Kimmich: Bayern in gran pressione

9′ – Buona diagonale di Maggio su Tillman, che aveva calciato con potenza da posizione favorevole

7′ – La prima conclusione della gara è del Bayern Monaco: Coman tra le braccia di Sepe

6′ – Mertens approfitta di una sbandata della retroguardia tedesca, salva tutto Sule

3′ – Renato Sanches, cercato dal Milan, travolge Maksimovic in pressione

1′ – Fischio d’inizio: via a Bayern Monaco-Napoli

Bayern Monaco e Napoli si affrontano per la finalina dell’Audi Cup 2017, dopo che le squadre di Ancelotti e Simeone hanno perso rispettivamente contro Liverpool ed Atletico Madrid. Altro impegno di rilievo per gli uomini di Sarri, carattere internazionale per una sfida preparatoria al grande impegno che attende i partenopei, ossia il playoff valido per l’accesso alla fase a gironi della prossima Champions League. Tra pochi minuti via alla diretta live con gli aggiornamenti sulla gara. Ecco le scelte ufficiali: diverse sorprese rispetto alle indicazioni emerse alla vigilia, lì dove sembrava si virasse verso rotazioni pressoché scientifiche. Regolarmente in campo invece i vari Ghoulam, Hamsik, Callejon ed Insigne, questi ultimi due completeranno il tridente offensivo con Mertens, che prende il posto di Milik. Ieri riferimento offensivo della squadra di Sarri ma autore di una prova non eccellente, macchiata ulteriormente dall’errore commesso dagli undici metri, ipnotizzato da Oblak. Carlo Ancelotti attinge a piene mani dal suo organico per ruotare le forze a disposizione.

Bayern Monaco-Napoli: formazioni ufficiali

Bayern Monaco (4-2-3-1): Fruechtl; Kimmich, Sule, Mai, Friedl; Sanches, Rudy; Coman, Vidal, Tillman; Wintzheimer . A disposizione: Ulreich, Hummels, Ribery, Martinez, Rafinha, Lewandowski, Crnicki, Tolisso, Muller, Awoudka, Heiland, Fein. Allenatore: Carlo Ancelotti

Napoli (4-3-3): Sepe; Maggio, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Reina, Rafael, Hysaj, Albiol, Chiriches, Tonelli, Allan, Jorginho, Rog, Giaccherini, Milik, Pavoletti. Allenatore: Maurizio Sarri

Bayern Monaco-Napoli: probabili formazioni e pre-partita

Sono attesi diversi cambiamenti nella formazione titolare che Maurizio Sarri opporrà quest’oggi ai campioni di Germania del Bayern Monaco: a ventiquattro ore di distanza dallo scorso impegno, la logica vorrebbe che siano impiegati i calciatori ieri in panchina al fischio d’inizio. Rotazioni totali dunque, a meno di sorprese dell’ultimissima ora. Non c’è Ounas, che ha rimediato una distorsione in un duro scontro con il capitano dei Colchoneros Diego Godin. Classica alternanza da calcio estivo anche per Carlo Ancelotti, alle prese con un precampionato da incubo: il suo Bayern Monaco praticamente ha sempre perso.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Ulreich; Kimmich, Boateng, Sule, Alaba; Vidal, Rudy; Robben, Thiago Alcantara, Coman; Lewandowski. A disposizione: . Allenatore: Carlo Ancelotti

Napoli (4-3-3): Rafael; Maggio, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Zielinski, Diawara, Rog; Giaccherini, Mertens, Insigne. A disposizione: Reina, Sepe, Hysaj, Albiol, Chiriches, Tonelli, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Milik, Pavoletti. Allenatore: Maurizio Sarri

L’allenatore del Napoli Maurizio Sarri aveva presentato così la manifestazione: «Non sarà certo facile per noi vincere l’Audi Cup, tuttavia si tratta di un test molto importante in vista della nuova stagione e considerando il livello degli avversari. Bisogna abituarci a giocare partite di questo tipo in vista del preliminare di Champions League. Farà caldo e avrei preferito giocare in notturna per avere ritmi più alti. Siamo una squadra in crescita e spero che questo invito per una competizione così prestigiosa sia una sorta di riconoscimento per quello che ha fatto il Napoli finora, siamo una squadra in crescita, veniamo da grandi carichi di lavoro e domani sarà ancora calcio d’estate».

Bayern Monaco-Napoli: i precedenti del match

Precedente di lusso è rappresentato dall’ultima sfida che i due club hanno tenuto nella massima competizione internazionale: fase a gironi della Champions League 2011-12, quella del ritorno partenopeo ad alti livelli. Nel pieno dell’era Mazzarri, in un raggruppamento ultimato dal Manchester City dei fantamilioni e da quel Villarreal sul cui campo il Napoli ottenne la storica qualificazione agli ottavi di finale. Con il Bayern Monaco arrivò una sconfitta di misura (3-2) all’Allianz Arena ed un pareggio (1-1) nello scenario di un San Paolo gremito in ogni ordine di posto.

Bayern Monaco-Napoli: dove vederla in tv

Qui di seguito le informazioni complete per vedere la partita: Bayern Monaco-Napoli Streaming gratis e diretta tv: come vederla. La gara sarà trasmessa a partire dalle ore 17.45, esattamente come quelle di ieri, in esclusiva su Sky Sport (canali Sky Sport 1 e Sky Supercalcio, anche in HD) per tutti gli abbonati. Non è tutto perché Bayern-Napoli sarà disponibile anche in streaming per pc, tablet e smartphone su tutti i device iOs, Android e Windows Mobile tramite l’app Sky Go. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming: Diretta Streaming Calcio. Qui potete trovare tutte le informazioni sul sito di streaming calcio RojadirectaRojadirecta.