Benevento, Inzaghi: «Inter squadra forte. Dobbiamo crescere»

© foto www.imagephotoagency.it

Filippo Inzaghi ha parlato al termine del match contro l’Inter: le dichiarazioni dell’allenatore del Benevento

Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro l’Inter.

PRESTAZIONE – «Costruire diverse occasioni con l’Inter è sinonimo di forza. Sapevo di poter rischiare di prendere qualche rete. Dispiace di aver preso gol evitabili. Dobbiamo crescere, certamente. Il gol preso dopo 28 secondi ci ha condizionato. Non sono certamente queste le partite dove dobbiamo fare punti». 

FATTORI POSITIVI – «Servono per farci crescere. Io sorridendo l’avevo definita una amichevole. Sapevamo della forza dell’Inter. Preferisco perdere così, perché vuol dire che ci siamo, se siamo capaci di costruire quattro gol contro l’Inter».

COMPLIMENTI CONTE – «Fanno piacere davvero. Sapere che ci rispettano è importante ed aiuta a far crescere la nostra autostima».

BOLOGNA – «Vedremo il Benevento di sempre, che farà la partita e cercherà sempre di metterci la stessa voglia ed intensità. Sono fiducioso per il futuro».