Berardi-Politano, che strano rivedere la Juventus

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Sassuolo, con un Berardi in più e un Politano pronto a dimenticare le sirene di calciomercato: alle ore 15 la sfida di Serie A all’Allianz Stadium

La Juventus attende il Sassuolo nel match in programma alle ore 15 all’Allianz Stadium. Allegri deve fare i conti con l’emergenza sulla linea dei trequartisti, dove ai lungodegenti Cuadrado e Dybala si è aggiunto anche Douglas Costa, non convocato per la sfida di oggi pomeriggio. La formazione di Allegri scenderà in campo alle 15 per affrontare i ragazzi di Iachini nella giornata numero 23 del campionato di Serie A. Sassuolo che si affida in tutto e per tutto ai suoi esterni mancini d’attacco, Matteo Politano, e Domenico Berardi.

Per un motivo o per un altro entrambi i calciatori sono stati accostati nel passato alla Juventus. Politano, 24 anni, terza stagione al Sassuolo, è uscito adesso da un intrigo di mercato, con il mancato approdo al Napoli e l’azione di disturbo (?) bianconera. Berardi, 23 anni, in prima squadra a Sassuolo dal 2012, invece, è famoso per i suoi due rifiuti alla Juventus, un treno che forse difficilmente ripasserà in carriera. Tra le squadre affrontate almeno 4 volte in Serie A, la Juventus è l’unica contro cui Berardi non ha realizzato né un gol né un assist. Oggi, finalmente, ci sarà, visto che nel passato recente squalifiche e infortuni l’hanno spesso tolto dalle sfide contro la Juventus.