Siviglia, la rimonta contro il Liverpool nasce da una brutta notizia

Iscriviti
siviglia
© foto www.imagephotoagency.it

Sotto 3-0 nell’intervallo, il Siviglia ha rimontato i Reds con un grande secondo tempo. Tuttavia, le motivazioni sono arrivate da una brutta notizia

Ci vogliono delle motivazioni speciali per ribaltare una gara. Non c’è dubbio che ieri sera il Siviglia le avesse: sotto 3-0 all’intervallo, gli andalusi sono riusciti a pareggiare una gara che sembrava ormai andata e di fatto si sono rimessi in corsa per il passaggio del turno in una contesa che non riguarda solo gli avversari di ieri sera (il Liverpool), ma anche lo Spartak Mosca. Per farlo, però, il club è dovuto passare da una notizia inaspettata e dolorosa.

MOTIVAZIONI – Nell’intervallo, infatti, Eduardo Berizzo – tecnico del Siviglia – non è stato lì a ripassare qualche schema o ad apportare accorgimenti tattici. Ha semplicemente rivelato un fatto personale: ha un cancro alla prostata, ma breve dovrà esser operato e seguire una precisa terapia per riprendersi. I suoi ragazzi, scesi in campo nella ripresa con nuove motivazioni, hanno dato tutto e hanno ripreso il Liverpool al 90′.

#FUERZATOTO – Ha riassunto per tutti Ever Banega a fine gara, coe riporta tre3uno3.com: «Dobbiamo giocare sempre così, per i tifosi che spingono sempre e soprattutto per il nostro allenatore che ha ribaltato la situazione. Lui è il nostro massimo esponente, ci conduce sulla buona strada e siamo sempre con lui». Ora si attende un comunicato ufficiale del Siviglia per chiarire la situazione.