Bojan Krkic: «L’etichetta di nuovo Messi mi ha condizionato»

Bojan Krkic
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex attaccante di Roma e Milan Bojan Krkic ha parlato della sua carriera: «L’etichetta di nuovo Messi mi ha condizionato»

Bojan Krkic si è raccontato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Tante le squadre girate, pochi i successi personali: «Sono sincero, l’essere arrivato in Italia con l’etichetta di “nuovo Messi” mi ha condizionato»

«In Italia feci bene, ma siccome arrivavo con quell’etichetta allora i tifosi si aspettavano che segnassi in tutte le partite. Una cosa così non puoi gestirla, viene dall’esterno, dai media. Mi chiede se avrei potuto fare meglio. Certo, è normale, serviva soltanto un po’ di pazienza», ha detto l’ex attaccante di Roma e Milan.