Bologna, Bagni: “Mercato? Manca ancora qualcosa”

© foto www.imagephotoagency.it

Salvatore Bagni, responsabile dell’area tecnica del Bologna, ha parlato dei movimenti di mercato che la società  deve ancora operare per completare la rosa, a partire dalla ricerca di un attaccante di peso e sostanza come Robert Acquafresca: “Manca ancora qualcosa, abbiamo dato un giocatore al Napoli che è Britos per una bella cifra. Volevamo mandare in ritiro il mister con il 90% della rosa, vedremo se in questi giorni ci riusciremo. A Bologna c’è la possibilità  di crescere insieme, è giusto lavorare pensando anche ai tifosi, perchè negli ultimi anni c’è stata incertezza totale. Abbiamo sempre cercato giocatori di primo livello e Acquafresca fa parte di questi. Sono giocatori che permettono di non far pesare lÃ?´attacco solo su Di Vaio e infatti ci stiamo muovendo in questo senso, magari prendendo anche un centrocampista che possa segnare tre o quattro gol a stagione”. Vhiusura dedicata a Gaston Ramirez, il quale ha espresso la volontà  di cambiare maglia: “Ha solo un anno di contratto e la società  ha deciso di tenerlo per farlo maturare dopo un buon anno in rossoblù: penso che per lui sarà  un anno importante nel Bologna, e comunque ci sono i contratti da rispettare, così come anche la società  che ti ha lanciato. Gli stipendi dellÃ?´anno scorso? Tutti hanno avuto pazienza nellÃ?´aspettare e nel giocare con lÃ?´incertezza, e questo dobbiamo riconoscerlo ai ragazzi, ma adesso abbiamo cambiato pagina e quindi lui deve capire che deve avere fiducia in queste persone, anche per giocare nel suo ruolo preferito. Ramirez rimane, lo avevavmo detto che sarebbe andato via solo per grandi cifre”, le parole riferite ai microfoni di ‘Radio Sportiva’.