Bologna, Barrow: «Contento di essere qui. Gasperini come un padre per me»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Bologna, oggi è il giorno di Musa Barrow. Il nuovo acquisto della squadra di Mihajlovic si è presentato in conferenza stampa

Già pronto per dare il suo contributo in campo. Questa mattina il Bologna ha presentato Musa Barrow in conferenza stampa. Ecco le parole del calciatore.

«Sono molto contento di essere qui, ho deciso di venire a Bologna per trovare più spazio e avere continuità. Ruolo preferito? Non importa dove, posso giocare sia sull’esterno che da seconda punta, ma in generale in attacco ricopro qualsiasi posizione».

ATALANTA – «Con la società mi sono lasciato bene, così come con Gasperini. Il mister per me è come un padre, ha capito la mia scelta ed è contento per me, mi ha detto che qui a Bologna potrò dimostrare le mie qualità». 

MIHAJLOVIC«Mi chiede di aiutare di più la squadra, sto imparando a farlo. Pressione? La sento, se una società spende tutti questi soldi per acquistarmi sono obbligato a far bene. Qui conosco già Orsolini e sono felice».

INFANZIA«Da piccolo giocavo per strada con gli amici e ovviamente era tutto diverso. Nel 2016 sono arrivato in Italia e ho aspettato la mia chance. Idoli? Zidane e Totti su tutti, finora nessuno mi è mai piaciuto di più, spero di diventare bravo come loro».

SPAL – «Sabato abbiamo una partita importante, sono pronto a dare tutto».