Bologna, Mihajlovic: «Voglio dare un esempio, la malattia non è vergogna»

© foto www.imagephotoagency.it

Sinisa Mihajlovic vuole lanciare un grande messaggio dopo la malattia che lo ha colpito un anno fa: le parole del tecnico

Sinisa Mihajlovic, ai microfoni di Rai Uno a Ballando con le Stelle, ha parlato della sua malattia e di come è uscito grazie anche all’affetto dei cari.

«Non mi sono lasciato mai andare. Ho ricevuto tanto affetto dai mia moglie e dai miei figli. Non sono mai stato uno che univa ma divideva. Volevo dare un esempio, nella malattia non bisogna vergognarsi».