Cagliari, Nainggolan: «Crisi? Ci stringe il c**o. Non rimpiango l’Inter»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Radja Nainggolan, centrocampista del Cagliari, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match perso contro il Milan: le sue dichiarazioni

Radja Nainggolan, centrocampista del Cagliari, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match perso contro il Milan.

CRISI – «Come se ne esce? Bisogna dare tutti qualcosina in più. Oggi non abbiamo fatto una bruttissima partita, abbiamo fatto cose positive ma prendiamo gol ingenui e contro squadre così è difficile fare punti».

PAURA – «Non è la paura, quando fai risultati così ci stringe un po’ il culo. Dobbiamo tirare fuori tutti qualcosina in più e mettere maggiore personalità. Non bastano giocatori forti sulla carta».

MAGLIA IBRAHIMOVIC – «Ti dico la verità. L’ho presa perché me l’hanno chiesta».

INTER – «Io non rimpiango niente, sono contento di quello che ho fatto da inizio anno. Se l’Inter vincerà sarò contento per loro, ora sono concentrato qui sul Cagliari».