Lazio: addio Keita a gennaio, tutto su Gabbiadini

gabbiadini napoli bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Lazio: Keita non rinnova, si va verso l’addio già a gennaio, biancocelesti su Gabbiadini del Napoli. Rinnovo Biglia: tutto fermo, il giocatore è tornato in Argentina per curarsi dall’infortunio…

Da un possibile rinnovo al divorzio: le strade della Lazio e di Keita Balde, in ogni caso, potrebbero dividersi sul mercato, magari un po’ prima rispetto a quanto preventivato, cioè a gennaio. La questione dell’attaccante senegalese è ormai nota: dopo i propositi di addio in estate, è rimasto, ma non ha ancora rinnovato il proprio contratto fino al 2018 nonostante un accordo di massima. Incombe su di lui e sulla Lazio il famigerato ormai articolo 17, che permetterebbe al giocatore di potersi svincolare previo indennizzo FIFA alla società. Di fatto, per la Lazio, stando così le cose, sarebbe molto più comodo cedere il giocatore il prima possibile e fare cassa per cercare un sostituto: si fa il nome con insistenza di Manolo Gabbiadini, giocatore che già ai tempi della Sampdoria era stato vicino ai biancocelesti e che a Napoli, negli ultimi tempi, non sta trovando praticamente mai spazio. Più di un’idea.

MERCATO LAZIO: RINNOVO BIGLIA IN STAND-BY – Su altri fronti di rinnovo, in casa Lazio, non va molto meglio: come riporta stamane Il Corriere dello Sport è tutto fermo per quello di Lucas Biglia. Il centrocampista, infortunato, ha deciso di tornare in Argentina per la convalescenza, dunque non avrà modo di trattare con la società i dettagli di un prolungamento che, qualche settimana fa, pareva quasi scontato: 2,5 milioni di euro l’anno (più bonus per arrivare a 3) fino al 2020. L’obiettivo di Biglia per ora è tornare in campo il prima possibile: potrebbero volerci un paio di mesi ancora, lui spera di far prima.