Lazio: il piano per blindare Keita e De Vrij

de vrij lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Capitolo rinnovi: la Lazio vuole blindare Keita e De Vrij, in scadenza di contratto nel 2018 come Biglia. A quali condizioni?

Un Keita ritrovato, un De Vrij da blindare. Le mosse di calciomercato della Lazio vertono in questo momento sulla questione dei rinnovi contrattuali di quegli elementi ritenuti una certezza per il presente e per il futuro del club biancoceleste. A partire da Stefan De Vrij, colonna portante del reparto difensivo di Simone Inzaghi, e di Keita Balde Diao, dapprima separato in casa e ora perfettamente reintegrato all’interno del gruppo biancoceleste.

IL PIANO – La questione, come riporta il Corriere dello Sport, è assai delicata. Poiché Keita e De Vrij, così come Lucas Biglia – altro oggetto del contendere di diversi club di Serie A per gennaio – hanno un contratto in scadenza nel prossimo giugno del 2018. E, questo è noto, man mano che ci si avvicina alla scadenza diventa assai rischioso la trattativa riguardante il rinnovo. Questo problema, tuttavia, non dovrebbe esserci: per quanto concerne Keita, si aspetta il momento giusto per trattare l’estensione del contratto, con durata da stabilire, inserimento della clausola rescissoria e ingaggio superiore al milione di euro. Per De Vrij, invece, la Lazio aveva offerto il rinnovo già un anno fa, subito dopo il brutto infortunio per l’olandese: trattativa rinviata di un anno, tra dicembre e gennaio si potrebbe nuovamente iniziare a discutere.