Sirigu: «Torino? Interesse concreto»

© foto www.imagephotoagency.it

Nuova trattativa con il Genoa per Tachtsidis: il punto

Oggi ricomincia la trattativa tra il Torino e il Genoa per Panagiotis Tachtsidis: il club ligure ha aperto alla cessione del centrocampista, ma va trovata la quadratura economica tra prestito oneroso e entità del riscatto. Previsti, dunque, nuovi contatti, ma la società granata segue anche Sasa Lukic (Partizan Belgrado) per il centrocampo.

IL PORTIERE – Non si avvicina più di tanto, invece, Salvatore Sirigu: «Il Torino è la squadra che ha compito le mosse più importanti per me. Sarei anche disposto a restare qui, ma in una situazione come la mia devo ascoltare ogni proposta. Non prenderei in considerazione la posizione in classifica di un club», ha dichiarato il portiere del Paris St Germain, che però non intende prendere in considerazione la cessione in prestito. Il club francese, come riportato da Tuttosport, vuole garanzie e, quindi, l’inserimento dell’obbligo di riscatto. L’ipotesi ha “gelato” il Torino, che deve tener conto anche delle richieste economiche di Sirigu.

LE USCITE – Ma la rosa del Torino va anche sfoltita: Josef Martinez è stato richiesto dal Gremio, che ora è più avanti di River e Celta Vigo. Maxi Lopez e Fabio Quagliarella, invece, partiranno solo in caso di offerta congrua. Sanjin Prcic sta vagliando alcune piste italiane: nicchia su Bastia e Caen perché preferirebbe restare in Italia, dove avrebbe la possibilità di essere valutato bene dal Torino, che poi al termine della stagione deciderà se riscattarlo dal Rennes.