Cancelo, il Valencia non fa sconti: «Inter, quello è il prezzo!»

joao cancelo
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Inter, il Valencia non fa sconti per il riscatto del cartellino di Joao Cancelo. Ecco le parole della dirigenza del club spagnolo

Il possibile riscatto del cartellino di Joao Cancelo è uno dei temi più caldi in casa Inter. Il quarto posto e la partecipazione alla prossima Champions League costituiscono dei seri argomenti per rinforzare la rosa nerazzurra. I punti focali sono la permanenza di Icardi e il riscatto di Cancelo e Rafinha. Il terzino portoghese è arrivato in prestito dal Valencia con diritto di riscatto. Tuttavia il club spagnolo ha annunciato ufficialmente questa mattina che non farà sconti e non modificherà le condizioni di riscatto concordate con l’Inter mesi addietro.

Questa mattina il direttore generale del Valencia, Mateu Alemany, è stato protagonista di una conferenza stampa in cui è stato fatto il punto sulle diverse situazioni di calciomercato aperte con l’Inter: «L’Inter può acquistare Cancelo entro il 31 maggio e ha ancora tempo per decidere. Non cambieremo di una virgola le condizioni dell’accordo e il pagamento completo dell’importo pattuito. Se l’Inter volesse rinegoziare l’accordo su Cancelo, dovrebbe fare altrettanto su Kondogbia. Noi eserciteremo il diritto di riscatto e l’Inter già lo sa, ma non c’è alcuna discussione in corso».