Connettiti con noi

Archivio

Stadio Carpi, summit col comune: Bonacini sarà presente

Pubblicato

su

Rispolverato il progetto-Giuntoli per l’ampliamento del Cabassi

La prossima sarà una settimana molto importante per il Carpi di Stefano Bonacini. La formazione emiliana ha dovuto dire addio alla Serie A solo all’ultima giornata di campionato per via della contemporanea vittoria del Palermo sul Chievo Verona, ma il progetto della società emiliana proseguirà anche in Serie B. Partendo, in primis, dallo staff tecnico, visto che verrà fatta luce sulle possibili conferme del tecnico Castori e del direttore sportivo Romairone.

IL PROGETTO-GIUNTOLI PER IL CABASSI – Sarà una settimana importante, tuttavia, anche e sopratutto per via della questione stadio. Secondo quanto riportato da La Gazzetta di Modena, infatti, è in programma la prossima settimana un incontro con il Comune di Carpi per discutere della questione del “Sandro Cabassi” e al summit ci sarà anche patron Bonacini. Si va sempre più verso la soluzione progettata dall’allora ds del Carpi, Giuntoli, oggi al Napoli: un piano di ampliamento che permetterà di aumentare la capienza dello stadio fino a 5500 unità, cioè il minimo richiesto dalla Lega Serie B per derogare dai 10mila posti altrimenti necessari. 

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.