Cassano, per Fedele futuro tra Genoa e Fiorentina

© foto www.imagephotoagency.it

Mentre Cassano è impegnato con la Nazionale Azzurra, si discute del suo futuro calcistico, che pare ormai lontano dall’ambiente rossonero.
Furio Fedele (Corriere dello Sport), intervenuto a Top Calcio 24, prova a indagare le ipotesi che lo riguardano, legate anche ad altre partenze e arrivi: “El Shaarawy ha recuperato pienamente dai problemi fisici avuti in inizio di preparazione, e la sua presenza a Milanello non deve essere sottovalutata. Quest’anno inoltre, il Milan disporrà  anche di Filippo Inzaghi, che ha voglia di riscattarsi dopo l’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per quasi tutta la scorsa stagione. Personalmente continuo quindi a vedere il futuro del barese lontano da Milano, tra Firenze e Genova. -si legge su MilanNews.it- La decisione che prenderà  Cassano sarà  importante, perchè da essa dipenderà  lui il suo futuro anche in Nazionale. In un primo momento sembrava che il diktat di Prandelli per le convocazioni in azzurro non fosse così rigido, ma il Ct di Orzinuovi è stato chiaro: giocherà  chi scende in campo con frequenza nel suo club. L’amichevole di domani sera nella sua Bari, dunque, davanti al pubblico che più di ogni altro lo adora, convincerà  Fantantonio a cambiare aria per trovare continuità  e la chance di giocare da protagonista gli Europei in programma la prossima estate”