Champions League, un altro sospetto di combine

© foto www.imagephotoagency.it

La Dinamo Zagabria è sotto inchiesta con il sospetto di aver truccato due partite. Lo rivela il quotidiano croato Jutarnji List, secondo cui l’indagine avviata in Germania riguarderebbe due match: Dinamo Zagabria-Arsenal (0-3), giocato nel 2006 e valido per il turno preliminare di Champions League, e Dinamo Zagabria-Timisoara (1-2), disputato in Europa League nel 2009. Contro l’Arsenal i croati subirono 3 gol in un quarto d’ora, motivo per il quale diversi sospetti sono caduti sull’allora portiere della Dinamo, Ivan Turin, già  interrogato dalla polizia. Per quanto riguarda la partita contro il Timisoara, Jutarnji List cita il settimanale Nacional, secondo il quale la partita sarebbe stata truccata per favorire un giro di scommesse in Europa e Asia. (violanews.com)