Connettiti con noi

2009

Chelsea, Ancelotti: “Dobbiamo guardare avanti”

Pubblicato

su

Dopo la sconfitta interna rimediata contro il Manchester City la priorità  di Carlo Ancelotti, tecnico del Chelsea, è quella di guardare avanti: “Non c’è tempo di arrabbiarsi adesso, abbiamo fatto una brutta prestazione ma dobbiamo guardare avanti. E’difficile quando perdi ma abbiamo la possibilità  di preparare bene la prossima partita, vogliamo mostrare già  il giusto atteggiamento contro lo Stoke in FA Cup. Abbiamo fiducia nel nostro gioco e vogliamo mantenerlo”. Ancelotti riconosce di aver concesso troppo spazio per il contropiede dei citizens di Mancini: “Abbiamo perso equilibrio quando eravamo sotto di un gol, abbiamo concesso due gol in contropiede e questo di solito non ci succede. Può capitare quando sei sotto e devi recuperare il risultato”. Sulle espulsioni di Belletti e Ballack il tecnico dei blues dichiara: “Quella di Belletti era una situazione di gioco, Ballack invece poteva evitare il secondo fallo”.