Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Cioffi: «Nessuna lite con la società. Napoli? Ecco cosa mi aspetto»

Pubblicato

su

Conferenza stampa Cioffi, il tecnico del Verona parla alla vigilia del match di campionato contro il Napoli: le dichiarazioni

Gabriele Cioffi, tecnico del Verona, ha analizzato in conferenza il match di domani con il Napoli.

PARTITA – «Il Napoli che affrontiamo è una squadra che non è in costruzione. Hanno una media realizzativa altissima, ci aspettiamo una sqiadra certamente frizzante, con qualità di palleggio e di volontà, che proverà a chiudere la partita subito. Il mio focus non è stato né tecnico né tattico. Se un campione rodato vede il suo nome sui giornali tutti i giorni non gli fa né caldo né freddo, se succede a un ragazzo del Verona ci stia che dia il 99,9%. Pur essendo professionali, i nostri son ragazzi, non sono abituati a certe pressioni ma mi aspetto una gara di orgoglio».

RAPPORTO CON LA SOCIETA’ – «Parlo, mi confronto e dico di cosa ha bisogno la squadra. Servono 3 o 4 acquisti e la società non ci deluderà. Se siamo in battaglia, noi dobbiamo esserlo per primi. Se ai ragazzi chiedo orgoglio, non ha senso parlare ora del mercato».

POSIZIONE IN BILICO – «No. Alcune volte le notizie vengono buttate per destabilizzare, ma io sono qui per vincere e so che il mio lavoro è legato ai risultati. Il giornalista fa il suo lavoro, che sia fatto per creare confusione o perché è vero, ma questo non ci tocca».

MODULO – «Simeone è un giocatore intenso, che attacca la profondità molte volte, mentre Lasagna lo fa con più qualità ma meno volte. La forza del Verona è stata l’imprevedibilità tra le linee, ma non sarà la stessa squadra, le caratteristiche di Caprari non sono replicabili. Prima lo capiamo, prima si inizia a fare risultato e a far crescere i ragazzi che ci sono».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.