Connettiti con noi

Calcio Estero

Conte: «Al Chelsea due stagioni importanti, ma non devo dimostrare nulla»

Pubblicato

su

Conte Tottenham

Conte: «Al Chelsea due stagioni importanti, ma non devo dimostrare nulla». Le parole del tecnico in conferenza stampa

Antonio Conte, allenatore del Tottenham, in conferenza stampa ha parlato del suo ritorno a Stamford Bridge da avversario contro il Chelsea. Le dichiarazioni dell’ex tecnico dell’Inter.

Le sue parole: «Penso che nella mia attuale posizione non devo dimostrare niente a nessuno, dopo la fine dell’avventura con il Chelsea ho continuare a fare un lavoro importante in altre squadre. Sarà bello tornare a Stamford Bridge, sarà la prima volta da quando ho lasciato il Chelsea. Quello che posso dire è che ho trascorso due stagioni fantastiche al Chelsea, ho creato tante amicizie all’interno del club. Abbiamo fatto un lavoro davvero buono, importante. Devo ringraziare il Chelsea perché mi ha dato la possibilità di lavorare in Inghilterra. Sarà bello ed emozionante tornare a Stamford Bridge, ma ora sono l’allenatore del Tottenham e voglio dare il 100% per questo club».