Connettiti con noi

Coppa Italia

Coppa Italia, semifinali di ritorno sempre più vicine: le quote in vista della finale

Pubblicato

su

Le semifinali di ritorno di Coppa Italia si avvicinano giorno dopo giorno. Quali saranno le due squadre che si affronteranno in finale?

Coppa Italia, semifinali: si avvicinano le gare di ritorno! Quale sarà la finale?

Si avvicina sempre di più il momento delle gare di ritorno delle semifinali di Coppa Italia. Come sappiamo, sono impegnate Milan, Inter, Juventus e Fiorentina. Vediamo nel dettaglio.

Coppa Italia: trofeo sempre affascinante

Seppur spesso e volentieri si sia dibattuto sull’importanza del trofeo, va detto che in realtà la Coppa Italia conserva tutt’oggi un fascino unico nel suo genere. Ci sarà una ragione se, alla fine, le squadre che riescono a trionfare ricordano sempre con grande orgoglio i successi. Se si guarda l’albo d’oro, si può notare come questa competizione sia spesso e volentieri stata appannaggio di grandi formazioni.
Difatti, almeno una volta a testa nelle ultime dodici finali sono sempre state presenti le grandi otto della Serie A (Inter una volta, Juventus sette). Dal 1999, le otto teste di serie sono sempre entrate in scena dagli ottavi di finale: la decisione ha trasformato la competizione per andare incontro alle esigenze delle società di evitare un ulteriore intasamento del calendario.

Chi è favorito per la vittoria finale?

Cercare di capire, effettivamente, chi possa vincere questa edizione della Coppa Italia non è semplice. Inizialmente, consultando bookmakers, date e quote per Juve e Lazio in finale di Coppa Italia si poteva notare come le due compagini fossero tra le principali favorite al successo finale. D’altronde si tratta delle squadre che difatti si sono spartite la vittoria negli ultimi anni. La squadra allenata da Sarri, però, non è riuscita a superare i quarti di finale, dopo aver vinto con l’Udinese negli Ottavi: è arrivata una sonora sconfitta contro il Milan per 4-0.
Proprio i rossoneri possono ora essere considerati tra i principali favoriti per la vittoria finale, così come i cugini nerazzurri. D’altronde ricordiamo che la gara d’andata valida per le semifinali è terminata 0-0, lasciando apertissimo il risultato del ritorno. Il 20 aprile, Milan e Inter si riaffronteranno, questa volta “in casa” dei nerazzurri: probabilmente, alla gara d’andata la squadra allenata da Pioli meritava qualcosa in più, visto che ha controllato per gran parte del match il gioco.
È mancata la precisione necessaria negli ultimi 20 metri per poter portare a casa la vittoria. Va detto che il match non si giocherà in un momento molto semplice per entrambe le compagini: parliamo del momento cruciale della stagione, quando potenzialmente ancora le squadre saranno in lotta per fare bottino pieno in campionato. Almeno dalle sensazioni recenti, sembra che la squadra di Inzaghi stia leggermente soffrendo più la stanchezza.
Dall’altra parte troviamo la Fiorentina e la Juventus, questa volta si affronteranno a Torino. La gara di Firenze è stata per larghi tratti dominata dai toscani, i quali non sono stati incisivi in avanti e non hanno trovato la via del gol. Anzi, è arrivata persino la beffa finale: allo scadere, la Viola si è punita da sola regalando la rete vittoria ai bianconeri con un clamoroso autogol. La sensazione, però, è che la gara dell’Allianz sarà tutt’altro che scontata e che i toscani faranno di tutto per arrivare in finale.

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.