Coronavirus: Scudetto del Cuore, premio alla nazionale dell’Emergenza

© foto www.imagephotoagency.it

La FIGC assegnerà lo Scudetto del Cuore alla nazionale dell’Emergenza, rappresentata dagli operatori sanitari per l’impegno nella lotta contro il Coronavirus

«I campioni d’Italia 2020 sono i medici, il personale sanitario, i volontari della protezione civile, le forze dell’ordine e le forze armate, il personale dei servizi pubblici essenziali e delle categorie professionali indispensabili. È a tutti coloro che affrontano il virus ogni giorno, mettendo il valore della Comunità al di sopra anche di sé stessi, che la FIGC assegna #loScudettodelCuore: uno speciale tricolore per la Nazionale dell’Emergenza coinvolta in prima linea contro il Coronavirus», si legge sul sito della FIGC.

La volontà della Federcalcio è quella di far giocare alla nazionale italianala prima partita ufficiale aperta al pubblico al Meazza di Milano, con l’obiettivo di riunire i tifosi azzurri e ricordare le vittime della pandemia insieme ai rappresentanti istituzionali e a quelli delle categorie coinvolte nel progetto.