Connettiti con noi

Calcio italiano

Pisa, Corrado: «Lucca? C’è il Milan su di lui, ma non solo»

Pubblicato

su

Pisa risultati e classifica serie b
Ascolta la versione audio dell'articolo

Le parole di Corrado, presidente del Pisa, ai microfoni Rai Radio 1 su Lorenzo Lucca. Le sue parole sul futuro dell’attaccante:

Giuseppe Corrado, presidente del Pisa, ha parlato ai microfoni di Rai Radio 1 nel programma Radio Anch’io Sport. Le sue parole su Lucca e sul Pisa:

PARMA-PISA«Credo che il Parma fosse un’ipotesi di lavoro di un anno prima del Pisa. Mi chiamarono per valutare questa opzione. Mi sento parmigiano di adozione perché vivo li, ma le condizioni economiche non permettevano di proseguire. poi fallì. Un anno dopo è arrivata la possibilità Pisa».

PISA«La Serie A è l’ambizione di ogni squadra che partecipa alla Serie B. Almeno dodici squadre se la possono giocare. E’ un campionato competitivo. Noi siamo nel novero di queste squadre che possono ambire la promozione. E’ finito il primo tempo e deve iniziare la ripresa».

INVESTIMENTI NEL CALCIO«Nel mio caso io sono sempre stato un appassionato di calcio. Questo sport ha lo stesso tipo di attrattiva delle aziende che coinvolgono tante persone. Mi sono occupato anche di cinema. Ho lavorato in Barilla per 17 anni. Il calcio ha un’attrazione per quanto riguarda la creazione di valori. Il calcio è la vita degli italiani ed è da sempre lo sport più seguito».

PISA COME INTER«Credo non sarebbe una delusione arrivare i playoff. Ad inizio campionato non avevamo gli stessi favori del pronostico come l’Inter. Siamo una squadra giovane e con grande potenziale. E’ da anni che proviamo a salire in Serie A».

LUCCA – «Per Lorenzo abbiamo avuto tante sollecitazioni. Su di lui ci sono anche il Milan e alcune squadre internazionali. A giugno se ne può parlare. È forte, ha grandi margini di crescita grazie alle sue doti fisiche e tecniche».