Connettiti con noi

Crotone News

Crotone, Cosmi: «5-0 pesante, sono deluso. Chiedo scusa ai tifosi»

Pubblicato

su

cosmi lotta salvezza serie a

Serse Cosmi, allenatore del Crotone, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro la Roma

Serse Cosmi, allenatore del Crotone, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro la Roma. Le sue dichiarazioni.

PRESTAZIONE – «Abbiamo subìto gol all’inizio del secondo tempo, è stato un peccato perché sembrava avessimo trovato il filo del gioco. Purtroppo dopo il secondo e il terzo gol ci siamo arresi ingiustificatamente, non c’erano i presupposti. Mi dispiace perché su questo campo non avevo mai preso tutti questi gol».

ATTEGGIAMENTO – «Chi ha a cuore il proprio mestiere deve essere dispiaciuto. Se vogliamo fare un’analisi più tecnica, diciamo che nelle partite precedenti avevamo nascosto la nostra fragilità difensiva facendo gol, mentre oggi non li abbiamo fatti e li prendiamo in maniera ingiustificata, avremmo dovuto evitare un passivo più pesante. Le risorse nervose sono quelle che sono e torniamo a casa delusi. Non è che dobbiamo chiedere scusa ai tifosi in questo tipo di partite, però lo faccio perché non è bello giocare così subendo un passivo troppo pesante».

FUTURO – «Posso parlare del progetto in generale, la retrocessione era un qualcosa che era stato preso in considerazione, però si punterà a risalire nel medio-termine, il Crotone ha un ruolo importante negli ultimi anni. La retrocessione non sposterà tantissimo. Non so se sarò coinvolto, rispondo alla stessa maniera. Mancano tre partite, mi vien da dire che si facessero prestazioni migliori, ci alleneremo fino all’ultimo secondo per salvare un aspetto che è quello di ogni calciatore, cioè il divertimento. Chi retrocede, deve pensare solo a divertirsi, se non c’è divertimento mi dispiace per i ragazzi che subiscono questo».