Dal Messico: “Mai offerto il ruolo di ct a Maradona”

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Federcalcio messicana, Nestor De la Torre, ha smentito le voci che vorrebbero Diego Armando Maradona tra i candidati alla panchina della Nazionale centro-americana.
De la Torre ha dato la colpa di queste voci all’entourage dell’ex Pibe de Oro, desiderosi di trovare un posto al proprio assistito: “Sono i promotori di Maradona che nominano il Messico, ma da parte nostra non esiste alcun interesse”, ha detto il manager messicano, alla ricerca di un sostituto di Javier Aguirre come commissario tecnico.