Connettiti con noi

Calcio italiano

Dumfries: «Non ci ho pensato un attimo a firmare per l’Inter»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Le parole dell’esterno nerazzurro Dumfries: «In Olanda manca visione, ma non mi sono mai arreso»

Denzel Dumfries manda una frecciatina a chi si occupa del calcio olandese nel corso di un’intervista ad Algemeen Dagblad.

«Sono sincero, quando ho firmato il contratto con l’Inter non ci ho pensato un attimo: l’ho fatto nonostante tante persone non credessero in me. Penso davvero che in Olanda si perda molto talento a causa di una certa visione dei calciatori. Semplicemente non ne vedono il potenziale, soprattutto con i difensori. Ma non mi sono mai arreso. Mi sono sentito più dispiaciuto per la visione limitata di certe persone. Ci sarebbe così tanto da imparare»