Emergenza Coronavirus, Mutti: «Atalanta-Valencia come una bomba atomica»

Iscriviti
© foto Db Milano 19/02/2020 - Champions League / Atalanta-Valencia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Hans Hateboer

Bortolo Mutti, ex allenatore dell’Atalanta, ha parlato dell’emergenza Coronavirus: ecco le considerazioni del tecnico

Bortolo Mutti, ex allenatore dell’Atalanta, ha parlato dell’emergenza Coronavirus ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Ecco le sue parole.

CORONAVIRUS – «Quell’Atalanta-Valencia è stata una bomba atomica. Quella situazione era prevedibile, c’erano già stati dei segnali dal Coronavirus. Non so se tutti sono stati impreparati o qualcuno ha badato ai propri interessi, fatto sta che s’è creata una realtà incontrollabile».

COME IN GUERRA – «Ora i numeri fanno sperare in una regressione, ma qui a Bergamo da tre settimane si lotta davvero come in guerra. La gente è terrorizzata e non può vedere i propri cari, è una realtà incredibile».