Esclusiva, Bortolazzi: “L’Inter senza Eto’o perde tantissimo”

© foto www.imagephotoagency.it

Inter contro Milan. Sarà  questo il duello principale del prossimo campionato? Calcionews24.com lo ha chiesto all’ex calciatore Mario Bortolazzi che ha rilasciato queste dichiarazioni: “Il Milan è sopra tutti, poi viene l’Inter e “? successivamente “? attenzione a squadre come Napoli, Roma e Juventus, gruppi che possono dire la loro in questo campionato. Ovviamente la rivalità  tra rossoneri e nerazzurri è quella principale, sono le due squadre più forti della serie A: l’Inter è ancora un cantiere aperto, molto della potenzialità  della squadra di Gasperini dipenderà  dalle conferme di Eto’o e Sneijder. Ad esempio senza un centravanti come Eto’o, l’Inter perderebbe tantissimo: secondo me è un errore cederlo, anche se la cifra è importante e il giocatore ha 30 anni quindi non ha ancora tanti anni a grandi livelli davanti a sè. Come valuto Gasperini? à? un buon tecnico, credo che possa fare bene”.