Connettiti con noi

News

Fair Play Finanziario, ecco come la UEFA vorrebbe cambiarne le regole

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Ceferin fair play finanziario

La UEFA starebbe pensando di modificare alcune regole attualmente in vigore per il Fair Play Finanziario: ecco quali

Aleksander Ceferin aveva detto, in tempi non sospetti, di voler modificare alcune regole attualmente in vigore per il Fair Play Finanziario. Il numero uno della UEFA aveva detto che il FPF dovrà adattarsi alla nuova situazione, escludendo però che si sarebbero apportate modifiche nel breve periodo.

RMC Sport riporta che la UEFA non starebbe pensando di abolirlo, ovviamente, ma di ammorbidire certe richieste ai club i quali sono chiamati a far quadrare i conti al termine di ogni esercizio. In particolare, l’esame dei conti dovrebbe avvenire ogni 24 mesi al posto delle scadenze annuali previste attualmente. Inoltre, il massimo passivo autorizzato sarà portato da 30 a 60 milioni. Altra possibile novità importante: i prossimi studi approfonditi sui conti della società si terranno nell’autunno del 2021 e riguarderanno le ultime due stagioni.

Advertisement