Fantacalcio, 19^ giornata: consigli

© foto www.imagephotoagency.it

Ultima di andata: ecco le scelte suggerite e quelle più azzardate

Siamo arrivati a giro di boa del campionato, l’ultima giornata del girone di andata, e la stagione ha già delineato fin qui le prime delusioni ed i motivi di esaltazione insperati per i fantallenatori: aspettando la conclusione del mercato invernale, utile per correre ai ripari, è tempo di formazioni. Lazio-Napoli è la partita di cartello, scontro diretto per il terzo posto, coi biancocelesti che saranno però orfani di un Felipe Anderson in grande spolvero nelle ultime giornate. Questi i consigli in chiave fantacalcio: chi schierare e chi lasciare fuori nelle vostre squadre, secondo Calcionews24.com.

Empoli – Inter

CONSIGLIATI – I nomi suggeriti tra gli azzurri di Sarri sono i consueti Rugani e Valdifiori, Verdi dal canto proprio è apparso in calo nell’ultima partita. Tra i nerazzurri, in crescita, si consigliano Icardi e Guarin.

DA EVITARE – Sepe potrebbe subire la ritrovata vena offensiva interista, tra i nerazzurri sconsigliati Campagnaro e Medel.

Palermo – Roma

CONSIGLIATI – Dybala, al rientro, sarà la principale minaccia per i giallorossi che, dal canto loro, punteranno su Ljajic e Iturbe, da segnalare per la voglia di riscatto dopo un girone d’andata deludente.

DA EVITARE – La difesa rosanero non è sempre granitica e Sorrentino potrebbe pagarne le conseguenze, sconsigliato anche Feddal. Nei giallorossi i terzini, Maicon e Holebas, non vivono un buon momento.

Lazio – Napoli

CONSIGLIATI – In assenza di Felipe Anderson torna consigliabile Candreva, ormai rientrato in pianta stabile. Nel Napoli, ancora ferito dopo la sconfitta interna con la Juventus, avrà particolare voglia di riscatto Higuain (svegliatosi solo nel finale contro i bianconeri).

DA EVITARE – Sconsigliati Cana e Cavanda tra i biancocelesti, nel Napoli invece l’elemento meno consigliabile è Walter Gargano. Al contempo Strinic potrebbe soffrire la spinta di Candreva.

Cesena – Torino

CONSIGLIATI – Brienza, tra i romagnoli, appare il più in grado di mettere in difficoltà gli avversari. Nel Torino potrebbe essere arrivato il momento di sbloccarsi per Quagliarella.

DA EVITARE – Lucchini e Capelli sono gli elementi a rischio agli ordini di Di Carlo. Nel Torino si sconsigliano invece Vives e Martinez.

Chievo – Fiorentina

CONSIGLIATI – Entrambe le squadre arrivano da un risultato positivo, il Chievo vede in Hetemaj e Paloschi le soluzioni più interessanti, tra i viola i più convincenti sono invece Mati Fernandez e, ancor di più, Joaquin.

DA EVITARE – Tra i gialloblu occhio alla coppia Cesar-Zukanovic, data la necessità di contrapporsi a Joaquin e Cuadrado. Nella Fiorentina Pizarro si prende qualche rischio di troppo, mettendo talvolta in crisi la difesa.

Genoa – Sassuolo

CONSIGLIATI – Il Genoa è in emergenza per quanto riguarda il reparto avanzato, la possibilità di far male ai neroverdi è in mano a Iago Falque senza sottovalutare gli inserimenti di Bertolacci. Nel Sassuolo la situazione è ben diversa:  Zaza rimane comunque il più schierabile tra i tre attaccanti.

DA EVITARE – Burdisso viene da prestazioni negative e, così come Roncaglia, non è consigliato. Nel Sassuolo si sconsigliano invece i due terzini, Gazzola e Longhi.

Milan – Atalanta

CONSIGLIATI – Menez continua ad essere la minaccia principale tra  i rossoneri e punterà ad essere più in partita rispetto a Torino. L’Atalanta vede invece in Zappacosta  l’elemento più in forma.

DA EVITARE – Armero non ha nella fase difensiva il proprio punto forte e i rossoneri talvolta ne pagano le conseguenze. Nell’Atalanta si sconsigliano invece Biava e Dramè.

Parma – Sampdoria

CONSIGLIATI – Il Parma spera di sfruttare il fattore campo al meglio, Cassano rimane l’unico possibile trascinatore insieme ad un Lodi in crescita. Nella Sampdoria il più in forma è Eder, i bonus più probabili arrivano da lui.

DA EVITARE – Tra i ducali sta deludendo particolarmente Palladino, sempre fumoso nelle ultime uscite. Nella Sampdoria la delusione principale fin qui, invece, è Regini: sconsigliato.

Udinese – Cagliari

CONSIGLIATI – Thereau ed Allan vorranno confermare quanto fatto al Mapei Stadium e hanno tutte le carte in regola per far bene. Nel Cagliari il più convincente continua ad essere Ekdal, schierato peraltro in posizione più avanzata.

DA EVITARE – Nessuno sconsigliato in toto tra i bianconeri anche se Silva non vive un momento di forma eccezionale. Nel Cagliari preoccupa come sempre la difesa,  il terzino Pisano in primis.

Juventus – Verona

CONSIGLIATI – Pogba non può essere lasciato fuori: assicura giocate di qualità e voti elevati. Vale la pena di inserire anche Tevez contro una difesa non certo granitica come quella gialloblu. Nel Verona l’unico elemento da schierare potrebbe essere il redivivo Toni.

DA EVITARE – Nessuno sconsigliato tra i bianconeri, anche se Llorente è chiamato a dare risposte. Nel Verona preoccupa la difesa, sconsigliata in blocco Benussi compreso, così come non si consiglia di schierare Tachtsidis.

Questa una possibile formazione ideale della diciannovesima giornata: