FIFA: Blatter e Platini, squalifica ridotta a 6 anni

© foto www.imagephotoagency.it

Confermata invece la data delle elezioni: venerdì prossimo

Le elezioni del nuovo presidente della Fifa si avvicinano a grandi passi: il Tas di Losanna ha infatti stabilito che, come da programma, l’appuntamento avrà luogo regolarmente venerdì prossimo a Zurigo, senza nessun rinvio. A fare richiesta di rinvio era stato Ali Hussein, Principe di Giordania, e a questo punto si va verso una sfida tra Infantino e Al Khalifa.

RIDOTTA DI DUE ANNI – Resta da sottolineare intanto, al di là della conferma della data delle elezioni per la nuova presidenza, che la squalifica nei confronti di Joseph Blatter e di Michel Platini è stata ridotta dagli 8 anni stabiliti inizialmente fino a 6 anni. I due sono stati squalificati nello scorso dicembre a causa di pagamenti versati da Blatter a Platini senza ci fossero le necessarie basi legali per tale accordo.