FIGC, Abete: “Responsabilità  oggettiva un deterrente”

© foto www.imagephotoagency.it

BARI, 10 AGO – ‘Discutere sulla possibilita’ di rivedere la responsabilita’ oggettiva? Non e’ il momento’.

Giancarlo Abete, presidente Figc, commenta le dichiarazioni del ct Cesare Prandelli che si e’detto vicino all’Atalanta per un ‘castigo pesante’ aggiungendo di essere convinto che vada rivista la norma della responsabilita’ oggettiva dei club.’E’ un punto di riferimento dice Abete – non solo dell’Italia ma anche di tante federazioni internazionali. E’ un deterrente importante, non condiviso da molti’.

Fonte: ansa.it