Connettiti con noi

Europei

Finale EURO 2020: Wembley ospiterà 60mila persone. Le ultime

Pubblicato

su

Londra

Lo stadio di Wembley ospiterà 60mila persone in occasione di semifinali e finale di EURO 2020: l’indiscrezione

La UEFA ha raggiunto un accordo con il Governo britannico per la disputa di semifinali e finale di EURO 2020 nella suggestiva cornice di Wembley, nonostante le numerosi voci che si sono rincorse circa un eventuale cambio di sede per via delle restrizioni anti Coronavirus. Ma c’è di più: in occasione delle ultime partite della competizione internazionale, la capienza dello stadio di Londra verrà estesa a 60mila spettatori

Il segretario britannico per lo sport – tra gli altri incarichi – Oliver Dowden si è detto entusiasta del provvedimento: «Abbiamo lavorato a stretto contatto con l’UEFA e la FA. Ad ogni modo, seppur tenendo conto della roadmap tracciata per uscire dalla pandemia, riusciremo a mantenere la sicurezza nello stadio. L’ampliamento sarà un indimenticabile simbolo di rinascita del Paese».

Le parole di Ceferin: «Gli ultimi 18 mesi ci hanno ricordato quanto siano importanti i tifosi, anche per l’industria calcio. È una meravigliosa notizia questa che diamo ai tifosi in vista delle tre partite più importanti dell’Europeo. Ringrazio il Governo inglese e la FA per la stupenda collaborazione».