Fiorentina, Commisso: «Per vincere servono le strutture»

Fiorentina Commisso
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Rocco Commisso, patron della Fiorentina, sui motivi che lo hanno portato a rilevare il club gigliato

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, ha rilasciato una lunga intervista al Sole 24 Ore. Ecco alcune delle dichiarazioni del numero uno della società toscana.

«Non voglio diventare matto, ho fatto più riunioni qui in sei mesi che negli Usa in quarant’anni portando un giga di servizio internet in 1500 località sparse in tutta l’America. Non sono venuto per guadagnare col calcio o per fare altri business, non voglio fare politica e e non ho bisogno di pubblicità ma non voglio neanche buttare i soldi, questo è chiaro. Sono qui per divertirmi e far divertire i tifosi della Fiorentina vincendo qualcosa, ma per farlo bisogna organizzare la società seriamente, servono le strutture in tempi ragionevoli».