Connettiti con noi

News

Frank De Boer: «Avrei preferito essere positivo al Coronavirus, ora sarei guarito e immune»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

frank de boer bergomi netflix

Frank De Boer ha parlato al quotidiano olandese AD parlando dell’emergenza Coronavirus in America. Le sue parole

L’ex tecnico dell’Inter e attuale allenatore dell’Atlanta United, Frank De Boer, ha parlato al quotidiano olandese AD dell’emergenza Coronavirus.

CONTAGI – «Un membro dello staff si è sentito poco bene quando il coronavirus era ancora appena agli inizi in America. Il nostro allenatore dei portieri Orlando Trustfull e un mio assistente non si sentivano bene nemmeno loro. Ecco perché abbiamo deciso di fare il test. Ma io sono risultato negativo».

CORONAVIRUS – «Da un lato sono felice, ma dall’altro penso che, avendo avuto quei sintomi, avrei preferito essere positivo al Coronavirus. Così ora sarei guarito e immune».

RIPARTENZA CALCIO OLANDESE – «Se si riuscisse a giocare, sarebbe la cosa migliore. Stabilire la squadra campione sul campo è ciò che ci si augura nello sport. L’incantesimo magico sarà poi l’appiattimento della curva e ciò vale in tutto il mondo. In Olanda vedo che inizia a livellarsi».

Advertisement