Connettiti con noi

Fiorentina News

Furto Ribery, la moglie: «Ho il diritto di avere paura»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Ribery Fiorentina

La moglie di Franck Ribery ha rotto il silenzio dopo il furto subito in casa: le parole scritte su Instagram

La moglie di Franck Ribery si è sfogata su Instagram dopo il furto subito nella propria abitazione di Bagno a Ripoli: «Il mio cuore non batte per il materiale, anche se certe cose rubate avevano un valore sentimentale, molto più che finanziario. Non abbiamo mai subito una violazione, ma questa volta è avvenuto. Quando si arriva fino a rovistare il cassetto della biancheria intima non parlo più di furto ma di violazione della nostra intimità».

«Se sapeste quanto io ami Firenze, questa città che ci ha accolti così calorosamente, amo tutte le persone incontrate dal nostro arrivo. Ma sono ferita in qualità di donna, di sposa e di mamma – ha scritto in una storia Instagram – È vero, non siamo né i primi né gli ultimi a cui succede una cosa simile, ma ho il diritto di essere triste e di avere paura. Cosa sarebbe successo se fossimo stati a casa? Ho tratto una bella lezione da tutto questo, l’essere umano può essere davvero cattivo e possiamo rivolgerci solamente al cielo».

Advertisement