Galliani: «Boateng e Ibrahimovic fuori dalla portata del Monza»

galliani Monza milan
© foto www.imagephotoagency.it

Adriano Galliani ha commentato le voci su Kevin-Prince Boateng e Zlatan Ibrahimovic al Monza: le parole dell’ad

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, ha parlato ai microfoni del Corriere della Sera di alcune operazioni di mercato che farebbero sognare i tifosi in vista della Serie B.

Con una proprietà così solida e ambiziosa nessun giocatore contattato si rifiuta di giocare da noi. Magari dopo non si trova l’accordo: con Boateng ho flirtato ma chiede uno stipendio non compatibile con i nostri parametri».
La chimera resta Ibrahimovic. «Io lo a-do-ro però ha un ingaggio fuori dalla nostra portata».