Connettiti con noi

News

Galliani: «Serie C senza ricavi. Stop Serie A? Decide la FIGC»

Pubblicato

su

galliani Monza milan

L’amministratore delegato del Monza Adriano Galliani ha parlato del futuro del calcio italiano

L’amministratore delegato del Monza Adriano Galliani ha parlato delle conseguenze del Coronavirus nel mondo del calcio italiano: «La Serie C non ha ricavi. Perde circa 120 milioni di euro all’anno. Circa 2 milioni all’anno per ciascuno dei 60 ‘eroi’ che sono i vari presidenti della Serie C. Tutti imprenditori. In questo momento anche una fideiussione da 350mila euro è un qualcosa di tolto alle tue aziende. Con le aziende che vanno bene, potevi mettere i soldi nel calcio. Ma in C no».

«La riunione di Lega? Tutti hanno capito che un’eventuale conclusione del campionato la potrà decidere solamente la FIGC. Si può auspicarla, certo, ma la Lega non ha autorità. Solo la FIGC o il Governo potranno decidere lo stop al campionato. Ma il problema grande, senza stare a parlare di COVID, è non fare di questa scelta un problema di bottega o di cortile».