Galliani su Berlusconi: «Il Monza è la sua quinta vita di successo»

silvio berlusconi-presidnte-cessione-milan
© foto www.imagephotoagency.it

Adriano Galliani ha parlato della presidenza di Silvio Berlusconi al Monza: le dichiarazioni dell’amministratore delegato biancorosso

Adriano Galliani ha speso parole al miele nei confronti di Silvio Berlusconi, attuale proprietario del Monza: «È la sua quinta vita di successo. La prima fu nell’edilizia quando costruì una città, Milano 2. La seconda la tv: con tre reti nazionali si mise in concorrenza con la Rai. Poi venne il Milan, retrocesso due volte e prelevato da un’aula di tribunale prima di essere condotto in cima al mondo. In politica scese nel ‘93, l’anno successivo fu presidente del Consiglio».

«E ora il Monza, che fino al 2017 era in serie D, fallito due volte negli anni Duemila. Al primo tentativo di stagione completa abbiamo conquistato la promozione, che non rappresenta un primo trofeo. Piuttosto è la prosecuzione di quelli sollevati in precedenza, ecco perché è il 30simo della sua era. Se posso usare una metafora da innamorato pazzo di Michael Jordan, per me e il presidente il Monza è il nostro Last dance», ha concluso Galliani ai microfoni del Corriere della Sera.