Connettiti con noi

Atalanta News

Atalanta, Gasperini: «Abbiamo fatto la gara, ci manca ancora uno scalino»

Pubblicato

su

Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, ha parlato dopo la sconfitta contro l’Inter. Ecco le dichiarazioni dell’allenatore a fine gara

Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro l’Inter.

LA GARA «Abbiamo fatto indubbiamente la gara. Abbiamo perso su calcio d’angolo, con un po’ di sfortuna. Abbiamo avuto due occasioni clamorose nel primo tempo. Non cambio la partita fatta, senza ombra di dubbio. Siamo soddisfatti per la prestazione, ma non ci piace il risultato. La sconfitta ci sta stretta. E’ l’anno dell’Inter e si vede. Ci siamo costruiti bene le nostre occasioni. Nel finale si sono chiusi in tanti. Sono situazioni e opportunità. A volte basta un tiro da pochi centimetri. Non abbiamo creato poche chance. Quando sono passati in vantaggio, ci hanno costretti a giocare sullo stretto. Siamo stati bravi a non concedere il contropiede».

SODDISFAZIONE «La squadra esce da questa partita rinforzata e con la giusta dose di rabbia per il risultato. Stiamo giocando con i migliori del campionato. Ci giochiamo tutto in pochi punti. Ci manca uno scalino, che non è facile da fare. Non abbiamo quasi mai vinto con Inter e Juve. Stiamo parlando di due squadroni. Se dobbiamo battere l’Inter e il Real Madrid, o la Juve in finale, è un altro pianete. Dobbiamo battagliare con Juve, Milan, Lazio, Roma e Napoli per l’Europa».

Advertisement