Genoa, Perin: «Abbiamo deciso di non avere alibi. Sono un po’ infastidito»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Mattia Perin, portiere del Genoa, ha parlato dopo il pareggio ottenuto contro il Verona. Ecco le sue parole

Mattia Perin ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo il pareggio ottenuto contro il Verona ai microfoni di Sky Sport.

«Possiamo dare solo uno nome a questo pareggio: squadra. Abbiamo passato un periodo difficile, abbiamo deciso di non avere alibi, di essere compatti e non replicare la stagione dello scorso anno. A Napoli è stata una partita un po’ strana, a noi piacerebbe sorprendere le persone. Dentro di noi ci deve essere il seme della sorpresa. Ci sono stati degli attacchi insignificanti, è una malattia subdola, non sai dove la prendi. Siamo persone normali. Mi hanno dato fastidio i clichè sul giocatore superficiale. Ogni tanto dobbiamo dire quello che pensiamo».