Ghana, Asamoah: “Muntari ci mancherà molto”

© foto www.imagephotoagency.it

Il neo-calciatore della Juventus, Kwadwo Asamoah, ha commentato l’infortunio di Sulley Muntari che non permetterà al nazionale ghanese di partecipare alle gare in programma con la sua nazionale. Il 27enne giocatore del Milan si è infatti rotto il legamento crociato del ginocchio e dovrà stare fuori per almeno sei mesi, mancando così con ogni probabilità anche la Coppa d’Africa del 2013 che le “Black Stars” giocheranno in casa. Queste le parole di Asamoah al “Ghana Sports Newspaper“: “Lui è un grande giocatore, ci poteva essere molto utile durante la competizione ed il suo apporto alla squadra è sempre importante. Ci motiva sempre, ora non ci resta che pregare per lui ed augurargli una pronta guarigione”.