Gomez spaventa l’Atalanta: «Ho 30 anni, vorrei una grande squadra»

papu gomez
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante dell’Atalanta, Alejandro Gomez, non è certo di restare a Bergamo: vorrebbe vestire la maglia di un grande club

Alejandro Gomez, attaccante dell’Atalanta, al termine del match contro il Milan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: «Volevamo vincere questa gara ed abbiamo fatto di tutto per riuscirci, c’è un po’ di amarezza per il goal subito. Abbiamo fatto un errore ed il Milan ci ha puniti. Siamo, però, riusciti a raggiungere il nostro obiettivo, che era il sesto posto. Ad inizio anno nessuno ci pensava, ma partita dopo partita abbiamo iniziato a farlo. Lo meritiamo, abbiamo fatto meglio di grandi squadre. Se giocherò l’Europa League qui? Sono combattuto, vorrei restare perché ho meritato questa competizione sul campo, ma vorrei anche vestire la maglia di una grande squadra perché ormai ho 30 anni. Se nessuno mi chiama resterò qui, è questo l’accordo con la società».