Connettiti con noi

Hanno Detto

Gotti: «Lo Spezia ha cercato proprio me come persona»

Pubblicato

su

Le parole di Luca Gotti in alla presentazione allo Spezia: «C’è stata gratificazione nella sensazione di essere la persona giusta»

Lo Spezia ha presentato oggi Luca Gotti, il nuovo allenatore dei liguri. Di seguito alcune delle sue parole.

PERCHÉ SPEZIA – «Fortunatamente e in maniera inaspettata avevo alternative. C’è stato un aspetto determinante, mi sono seduto con altri club che mi stavano valutando tra altri allenatori. E per come sono fatto io ha fatto la differenza la sensazione che lo Spezia cercasse proprio me, come allenatore e come persona. E tutto questo, al di là di ogni aspetto economico. In maniera anomala, la trattativa economica è durata tre minuti. Mi hanno chiesto le mie idee, senza procuratori e intermediari, come persone normali. Al di là di ogni aspetto economico, c’è stata gratificazione nella sensazione di essere la persona giusta».

ROSA – «È una rosa anomala, il percorso che ha avuto questa squadra è anomalo. È una rosa giovane, con poca esperienza globale in Serie A ma con quasi tutti un anno di esperienza importantissima. Ci sono giovani estremamente interessanti, con grandi margini di miglioramento. Ora qualche giocatore che è stato importante l’anno scorso possa non esserci, ma c’è da parte del club la rassicurazione e la volontà rispetto a sostituire eventuali partenze e aggiungere dove individueremo lacune, con giocatori funzionali».

CHI É GOTTI – «Una persona molto semplice, un campagnolo, figlio di un operaio e di una casalinga. Un entusiasta, che si è costruito i suoi gradini uno dietro l’altro e che piacevolmente è sorpreso dalla vita. Io avevo intrapreso un percorso misto da allenatore, interrotto per fare un altro lavoro, il collaboratore, ruolo che mi piaceva molto per la vicinanza e per il calcio, senza avere dell’extra campo, che digerisco con più difficoltà. Ero molto contento di fare il vice e non lo facevo pensando a chissà cosa per il futuro. Ma la realtà poi ti sorprende, si sono verificate alcune situazioni e ora sono in prima linea».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.