Haaland allontanato da un locale: il motivo

Haaland
© foto www.imagephotoagency.it

Erling Haaland è stato allontanato da un locale per il rischio di assembramenti intorno a lui da parte dei curiosi

Erling Haaland è stato protagonista di uno spiacevole episodio fuori dal campo. Il giovanissimo attaccante del Borussia Dortmund è stato allontanato da un locale per il pericolo di assembramento intorno a lui.

Questa la spiegazione del capo della sicurezza Cristopher Naesheim: «Non era ubriaco e ha compreso la situazione, è stato molto collaborativo. A causa degli attuali regolamenti per il covid-19, il personale della sicurezza era consapevole che si poteva andare incontro a pericolosi assembramenti verso il calciatore».