Icardi patteggia: 13.500€ per le frasi sui tifosi nerazzurri

icardi patteggia
© foto www.imagephotoagency.it

Le frasi sui tifosi dopo Sassuolo-Inter nella biografia di Icardi gli costano 13.500€: l’attaccante ha patteggiato con la Procura FIGC

Trova finalmente conclusione la querelle fra Mauro Icardi e la tifoseria organizzata dell’Inter, che qualche tempo fa erano stati aspramente in contrasto dopo l’uscita dell’autobiografia dell’attaccante. Raccontando i fatti avvenuti dopo Sassuolo-Inter del 1 febbraio 2015 fece infuriare la curva che nella partita dopo chiarirono la loro posizione con durissimi striscioni e altrettanto duri comunicati sui portali ufficiali. Una bravata che ha attirato le attenzioni del Procuratore Federale e che al Capitano nerazzurro costerà 13.500€, cifra piuttosto abbordabile per le sue tasche. Mauro Icardi patteggia con la Procura FIGC per aver inneggiato a comportamenti violenti. Il danno totale sarà di circa 20.000€: anche l’Inter ha patteggiato per la cifra di 6.500€.