Sampaoli a Milano, incontro con Zanetti: Icardi osservato

Icardi
© foto www.imagephotoagency.it

Il ct dell’Argentina incontra il vice-presidente dell’Inter: presente a Milano, Sampaoli ha parlato anche di Icardi con l’Albiceleste

Jorge Sampaoli dovrà attingere a tutte le risorse necessarie per portare a casa dei risultati con l’Argentina. Il ct dell’Albiceleste si è recentemente liberato dal suo contratto con il Siviglia pur di firmare con la nazionale argentina, ma non è comunque un compito facile. Mentre il Brasile è già qualificato per la Russia e il Mondiale 2018, l’Argentina dovrà faticare. Sampaoli lo sa bene e per questo monitora tutti i giocatori a sua disposizione: in questi ultimi giorni, il tecnico è a Milano e ha già incontrato diversi protagonisti del nostro campionato, come Icardi, Musacchio e Biglia. Ultimo, ma non ultimo, l’incontro con Javier Zanetti, vice-presidente dell’Inter e simbolo del club nerazzurro. Mentre consumavano una cena al “Botinero” (ristorante al centro di Milano), Gianluca Di Marzio e la sua redazione riportano come il ct argentino abbia parlato con Zanetti anche di Icardi, che potrebbe far parte dei suoi piani dopo un lungo periodo d’ostracismo praticato da diversi commissari tecnici nei suoi confronti, nonostante i tanti gol segnati con l’Inter. Il capitano nerazzurro non dovrà far altro che continuare a segnare; ci penserà Sampaoli a eventualmente chiamarlo per la sua Argentina.