Connettiti con noi

Benevento News

Il Benevento annaspa, ma non affonda: giallorossi pronti per il rush finale

Avatar

Pubblicato

su

Benevento

Il Benevento perde contro il Milan, ma lo fa giocando un calcio propositivo che dà fiducia per ultime quattro giornate

A San Siro contro il Milan, il Benevento subisce la quarta sconfitta nelle ultime cinque partite e resta impantanato al terzultimo posto in classifica a pari punti (momentaneamente) con Cagliari Torino. La squadra di Inzaghi, però, esce dallo stadio Meazza a testa alta e giocando un calcio propositivo che dà fiducia per le ultime quattro giornate in cui si giocherà la salvezza. Nel 2-0 contro i rossoneri, i giallorossi non si sono chiusi in difesa lasciando il pallino del gioco agli avversari ma hanno creato più di un pericolo alla retroguardia di Pioli facendo correre diversi brividi lungo la schiena dei tifosi milanisti.

CON FIDUCIA IN VISTA DELLA CAGLIARI – Questo, inoltre, potrebbe essere un turno di transizione per la corsa salvezza con anche il Cagliari che si ritroverà a giocherà su un campo complicato come quello del Napoli. Ma il gioco espresso dal Benevento contro il Milan dimostra che la squadra crede ancora nell’obiettivo salvezza e si lancia alla grande verso lo scontro diretto della prossima giornata proprio con i sardi, ma non solo. Nelle ultime quattro partite del campionato, infatti, la squadra di Inzaghi se la vedrà anche contro il Crotone e il Torino. Match in cui ci saranno in palio punti vitali per restare in Serie A, che i giallorossi potranno conquistare con l’atteggiamento fatto vedere ieri sera a San Siro.

Advertisement