Il PuntoMercato del 5 Luglio della Serie Bwim

© foto www.imagephotoagency.it

Il vero colpo di giornata per il mercato di Serie Bwin è un allenatore. O meglio una conferma: Attilio Tesser. Il tecnico resterà a Novara, e proverà a ripetere l’impresa di due anni fa, quando portò i piemontesi nella massima serie. Nelle ultime ore si parlava di un arrivo di Colomba a Novara, con Tesser diretto verso Modena. E’ stato tutto smentito però e il Novara si tiene stretto Tesser, tanto amato dalla città. A livello dirigenziale invece c’è la rescissione del contratto di Mauro Pederzoli. Sul mercato i nerazzurri provano a inseguire Piovaccari, ma c’è molta concorrenza. 

Per quel che riguarda le ufficialità la Reggina cede 3 calciatori al Pontedera (tre giovani) mentre Dell’Oglio va al Barletta, in Lega Pro prima divisione. Il Bari ha preso Stefan Ristovski, ’92 del Parma che l’anno scorso era in prestito al Frosinone. Viene dal Parma. Masi della Pro Vercelli invece andrà a fare il ritiro con la Juve di Antonio Conte ma tornerà alla Pro Vercelli per il prossimo campionato. La Juve Stabia intanto ha preso Agyei, manca la firma ma è questione di giorni. Il ragazzo promette bene, era il capitano della Fiorentina Primavera fino a qualche mese fa.

Cesena e Chievo lavorano allo scambio che porterebbe Iori in Romagna e Guana a Verona. Il Varese invece è interessato a Oudamadi, ma probabilmente solo la cessione di De Luca darà il via al vero e proprio mercato del Varese. Il Padova è vicino ad un altro colpo: Viviani. Ne avevamo già parlato nei giorni scorsi però ora le voci si fanno più insistenti. Il ragazzo doveva andare in ritiro con la Roma, ma adesso Zeman potrebbe averci ripensato e avrebbe deciso di mandarlo in prestito. In tal caso il Padova sarebbe in pole.  Un’altra squadra attiva nelle prime fasi è lo Spezia. I bianconeri volevano la squadra pronta per l’inizio del ritiro e probabilmente l’avranno. Domani intanto dovrebbe arrivare Crisetig dall’Inter primavera.